Drumpills : Proteggere l’udito e in ear monitor.

Annunci

Proteggere l’udito deve essere una delle nostre priorità.
La batteria è uno strumento che arriva tranquillamente a superare i 150 decibel e può quindi essere estremamente nociva per le nostre orecchie.
Inoltre dobbiamo ricordarci che suoneremo con altri strumenti che spesso e volentieri, hanno effetti ben più letali della batteria, come ad esempio gli strumenti digitali.
Tastiere, amplificatori a transistor etc generano onde quadre a differenza degli strumenti analogici che generano onde tonde.
Le onde quadre sono “innaturali” per il nostro timpano, arrivando a provocare un vero e proprio effetto sega che può portare a danni permanenti come l’acufene.
Strumenti come gli in ear monitor ci aiuteranno quindi non solo a tutelare la nostra salute, ma anche a suonare meglio dato che l’orecchio ( e tutte le parti che lo compongono) non è solo l’apparato che ci permette di sentire, ma è anche dedicato all’equilibrio del corpo.
Risulta veramente difficile tenere il tempo mentre l’orecchio è vittima di sollecitazioni fortissime come ad esempio nell’hard rock o nel metal, dove il rim shot continuato può sballare il nostro equilibrio e farci accelerare e decelarere senza che noi ce ne accorgiamo nemmeno.
Non solo tutela della salute, ma anche del playing.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...